Novità

Ora è anche web radio
Banner

webmagazine

Banner
You are here:   Home

Chi è online

 36 visitatori online

Notizie flash

Nuovi contributi nelle Rubriche:

Arte e Scuola

Cerca

holidays-tonicopi

Face FanBox or LikeBox

musicPlayer

Ottava edizione del gran premio di Bari

Sabato 06 Aprile 2024 06:40 Maria Fanizza
Stampa PDF

Gp Bari  2015 - Ph Flavia DAlessandro 18° RIEVOCAZIONE DEL GRAN PREMIO DI BARI Fanizza Maria
 

Da sabato 6 a mercoledì 17 aprile un ricco calendario di eventi collaterali all’Ottava Rievocazione del Gran Premio di Bari: esposizioni, incontri ed eventi dedicati ai più piccoli fino a giungere all’atteso weekend in cui romberanno i motori per le strade della città  

 

Anche quest’anno Bari si prepara ad ospitare la straordinaria prova di regolarità per auto d’epoca, organizzata da Old Cars Club, che avrà luogo nel quartiere Murat dal 25 al 28 aprile 2024.  

Si parte sabato 6 aprile alle ore 18 al Museo Civico di Bari (Strada Sagges 113) con l’inaugurazione della mostra storica dal titolo “Ieri, oggi e domani”: un racconto tra immagini e cimeli sulle tracce dei più grandi campioni che tra il 1947 e il 1956 si sfidarono sul circuito del Gran Premio di Bari. All’inaugurazione, a cui si potrà accedere gratuitamente, parteciperanno, tra gli altri, il sindaco di Bari, Antonio Decaro, gli assessori comunali allo Sviluppo economico, alla Cultura e allo Sport, Carla Palone, Ines Pierucci e Pietro Petruzzelli e il presidente di Old Cars Club, Antonio Durso.  

Lunedì 8 aprile, lo stesso Museo Civico di Bari ospiterà il convegno organizzato da Old Cars Club in collaborazione con Volvo Italia e CODACONS Puglia dal titolo “Sicurezza e mobilità”: una giornata dedicata ai temi caldi della sicurezza stradale, con l’obiettivo di sensibilizzare giovani, famiglie, adulti, operatori della mobilità e istruttori di scuole guida su importanti aspetti legati alla strada e all’incidentalità.  

Dall’11 al 14 aprile, poi, gli eventi collaterali al Gran Premio si sposteranno negli spazi della Nuova Fiera del Levante, all’interno del Padiglione ASI di Expolevante – Fiera internazionale per il tempo libero, lo sport e la smart mobility: un intero padiglione dedicato ai veicoli storici e alla storia dell’evento automobilistico che ha cambiato il volto della città di Bari, per un connubio perfetto tra cultura dei motori, risvolti sociali e la straordinaria forma di turismo lento promossa dal motorismo d’antan. Giovedì 11 aprilealle ore 11.00, dunque, l’inaugurazione dello stand alla presenza del Presidente nazionale ASI, Alberto Scuro, del Sindaco di Bari e Presidente nazionale Anci, Antonio Decaro e del Presidente dell’Ente Fiera, Gaetano Frulli. A seguire, a partire dalle ore 11.30, il padiglione sarà animato da un esclusivo shooting fotografico realizzato da Carmen Martorana dal titolo “Il motorismo è di moda”.

 

Domenica 14 aprile sarà finalmente la volta dei bambini, con l’attesissimo ritorno del Mini Gran Premio Unicef Italia: un evento unico nel suo genere e primo in Italia, rivolto a tutti i bambini dai 4 ai 10 anni. I piccoli partecipanti, vestiti e accessoriati come i grandi piloti degli anni 50 che corsero il Gran Premio di Bari, sfrecceranno in un circuito creato per macchine a pedali artigianalmente costruite in Italia all’insegna dei valori della sportività, dell’amicizia e della solidarietà.

Ultimo aggiornamento ( Sabato 06 Aprile 2024 06:44 ) Leggi tutto...
 

Il labirinto di Creta a Bari al Petruzzelli

Sabato 30 Marzo 2024 09:54 Maria Fanizza
Stampa PDF

Il labirinto di Creta al Petruzzelli Maria Fanizza

Il 16 maggio debutta al Petruzzelli l’opera commissionata al premio Oscar Piovani: a precedere gli spettacoli i monologhi d’autore dello storico Barbero e del giornalista Buttafuoco

Il labirinto di Creta, la commissione d’opera della Fondazione Petruzzelli si rivolge al pubblico  con  un format nuovo: Le ( quattro) recite dell’opera – in scena al Petruzzelli dal 16 al 21 maggio, quarto titolo della stagione d’opera – con il libretto e la regia firmati da Paola Ponti e dallo stesso Piovani, saranno precedute da un monologo affidato al giornalista Pietrangelo Buttafuoco (16 e 21 maggio alle 20.30) e allo storico Alessandro Barbero ( 18 e 19 maggio alle 18) che, ciascuno a suo modo, con riflessioni e visioni proprie, preparerà gli spettatori ai temi sviluppati dagli autori dell’opera, Ponti e Piovani. Buttafuoco, il cui intervento apre e chiude la produzione, è firma di testate quali Il secolo d’Italia e Il Giornale nonché collaboratore di trasmissioni Rai e Mediaset.

Leggi tutto...
 

L’assessora Francesca Bottalicob ha Inaugurato un nuovo spazio per i giovani

Giovedì 28 Marzo 2024 07:41 Maria Fanizza
Stampa PDF
Inaugurato il nuovo spazio giovani a Bari Maria Fanizza
L'assessora Francesca  Bottalico ha inaugurato   ieri 27 marzo 2024, in via Capruzzi 86, il LAB - Laboratorio Adolescenti Bari, il nuovo spazio creativo e aggregativo nato grazie all’impegno congiunto dell’assessorato comunale al Welfare e di UniCredit che hanno voluto avviare questa nuova esperienza per offrire uno spazio di ascolto, sostegno, orientamento, aggregazione e cittadinanza attiva ai ragazzi e alle ragazze della città. 
LAB è sito all’interno di un immobile che in passato ha ospitato una filiale della banca e che UniCredit ha concesso in comodato d’uso gratuito al Comune di Bari sino al 2027 per destinarlo ad attività volte a promuovere il benessere di adolescenti e giovani. 
A tagliare in nastro del nuovo spazio Francesca Bottalico, assessora al Welfare del Comune di Bari, Antonio Riccio, referente Territorial Development Sud di UniCredit e Marika Massara, coordinatrice per la coop. Medihospes del Centro Antidiscriminazioni di Bari e di LAB. 
Sono intervenuti inoltre i ragazzi e le ragazze, futuri protagonisti del nuovo centro, a cui è stata data voce per raccogliere i loro desideri, le aspettative e i bisogni da cui partire nella realizzazione di attività e percorsi che caratterizzeranno il LAB nei prossimi mesi. 
All’evento hanno partecipato inoltre i rappresentanti delle diverse organizzazioni che, attraverso le loro donazioni, hanno contribuito all’allestimento del nuovo centro nonché le associazioni e i singoli cittadini che lo animeranno con attività di aggregazione, sensibilizzazione e formazione. Tra questi Gens Nova, che ha contribuito all’allestimento dell’area cineforum ed eventi, Rotary Club Bari Castello, che ha collaborato alla relaizzazione dell’area dedicata all’accoglienza e all’ascolto, e Inner Wheel Club Bari Alto Terra dei Peuceti, che ha offferto il suo contributo per l’allestimento dell’area studio e co-working. Lo spazio laboratori, mostre e creatività è stato invece realizzato grazie alla donazione della famiglia di Marialucrezia Pipino, avvocata attiva nel Centro antiviolenza comunale scomparsa nel 2022. Presente anche l’associazione FanizziLab, che ha presentato il workshop di sartoria e creatività in programma nel LAB con l’obiettivo di promuovere la moda etica e il riuso. Per farlo ha allestito, in occasione dell’evento, la collezione di 10 capi realizzati in collaborazione con una giovanissima scenografa e costumista barese. 
Ad animare gli spazi di LAB sarà un ampio programma di iniziative socio-educative e culturali che si amplieranno progressivamente con le proposte che giungeranno dalla cittadinanza. Tra le attività già previste vi saranno coworking, studio e biblioteca, eventi e cineforum, lettura e ascolto, laboratori e feste, esposizioni, orientamento per i migranti, collaborazioni con scuole per progetti sul bullismo, cyberbullismo e revenge porn.
Ultimo aggiornamento ( Giovedì 28 Marzo 2024 08:39 ) Leggi tutto...
 

Tulipark a Bari

Giovedì 28 Marzo 2024 08:38 Maria Fanizza
Stampa PDF

Tulipark a Bari Maria Fanizza
il sindaco di Bari
Antonio Decaro ha  inaugurato Tulipark alla presenza di autorità civili e religiose il 26 marzo a Bari in Str. Torremassimo Chiurla snc  L’area dedicata al progetto, si estende su 24mila mq su cui sono stati piantumati 120mila tulipani di 78 varietà diverse ed è situata nelle vicinanze dello Stadio San Nicola in Strada Torremassimo diChiurla snc a Bari a circa 3 km dalla stazione centrale.

 L’Azienda florovivaistica Esecuzione Verde Group di Antonio Lavermicocca è organizzatore per Bari del noto marchio in franchising.

I parchi a tema TuliPark sono riprodotti in location ideali e sono studiati seguendo linee guida e standard rigidi e predefiniti. Sono caratterizzati, inoltre, da un concept architettonico moderno che strizza l’occhio alla più genuina tradizione della campagna olandese. Tutto nel TuliPark è studiato per essere ecosostenibile e non impattante con la natura.

Il lieve fruscio delle pale del tradizionale mulino a vento, la mucca “Frisona” star incontrastata in Olanda per la generosa produzione di latte, il tulipano e lo zoccolo gigante, le riproduzioni fedeli dei simboli della più antica tradizione dei Paesi Bassi caratterizzeranno il percorso offrendo spunti per originali foto ricordo.

Leggi tutto...
 

A due passi da Firenze hi-care surgery- centro oculistico di eccellenza.

Martedì 26 Marzo 2024 16:10 Maria Fanizza
Stampa PDF

A IMG 2113due passi da Firenze hi-care surgery - Centro oculistico di eccellenza specializzato in chirurgia refrattiva laser e microchirurgia per la cataratta 

di Vincenza Fanizza

Lastra a Signa, 26 Marzo 2024 - Alle ore 10 di questa mattina hi-care surgery, il Centro di eccellenza oculistica all’avanguardia nella chirurgia refrattiva laser e microchirurgia per la cataratta, è stato presentato ufficialmente alla stampa, con un’inaugurazione esclusiva.

Presente il Dott. Silvio Zuccarini, Medico chirurgo specialista in Oftalmologia, dall’esperienza ultratrentennale in tutte le tipologie di chirurgia del segmento anteriore e posteriore dell’occhio e nella terapia del cheratocono, con oltre 40.000 interventi eseguiti con successo.

Garantire la migliore cura a ogni persona è la motivazione principale che lo ha spinto a fondare il Centro, di cui è anche Direttore Sanitario.

All’inaugurazione sono intervenuti il Sindaco di Lastra a Signa Angela Bagni e l’Assessore regionale alla Sanità Simone Bezzini, oltre all'Assessore alla Mobilità di Firenze Stefano Giorgetti, Sindaco di Signa Giampiero Fossi e all'Assessore allo Sviluppo Economico di Scandicci Andrea Franceschi: presenze che testimoniano il sostegno delle istituzioni all’iniziativa.

"I numerosi rappresentanti dei vari livelli dell'amministrazione, sia comunale che regionale- è stato il saluto di Angela Bagni -  testimoniamo la vicinanza di tutte le istituzioni a quella che rappresenta una struttura di eccellenza a livello europeo e un valore aggiunto per il nostro territorio. È la grande professionalità degli specialisti qui riuniti che ha permesso di realizzare un sogno, creando una realtà capace di far crescere il nome di Lastra a Signa in termini di eccellenza."

"Complimenti a quello che rappresenta un intervento di grande valore per più aspetti  - ha commentato Bezzini - perché si inserisce in un contesto territoriale atto a riqualificare e valorizzare il territorio di Lastra a Signa. Tema centrale dell'attività che si svolge in questo centro oculistico è l'eccellenza delle prestazioni. Io credo profondamente nella sanità pubblica, ma questo non significa una dimensione diesclusività. Realtà private come questa vantano una dimensione anche sociale e stimolano a loro volta la sanità pubblica a progredire."

“Con l'apertura di hi-care surgery – è stato il commento del Dottor. Zuccarini -l’obiettivo è fornire ai pazienti soluzioni all'avanguardia e trattamenti personalizzati per migliorare la qualità visiva e, di conseguenza, la qualità della vita. La presenza di tante persone oggi è l'augurio di essere sempre più presenti sul territorio ”.

Per sostenere tale obiettivo, hi-care surgery organizzerà iniziative speciali mirate agli studenti, offrendo loro l'opportunità di accedere alla chirurgia refrattiva. Queste saranno ampiamente diffuse attraverso i canali social del Centro.

Dopo il taglio del nastro Monsignor Franco Agostinelli ha benedetto la struttura e tutti i presenti.

Ultimo aggiornamento ( Martedì 26 Marzo 2024 16:21 ) Leggi tutto...
 


Pagina 2 di 45

Testata

Banner