Novità

Ora è anche web radio
Banner

webmagazine

Banner
You are here:   Home

Chi è online

 23 visitatori online

Notizie flash

Il sito è ancora in fase di ottimizzazione ci scusiamo con i lettori

Cerca

holidays-tonicopi

Face FanBox or LikeBox

musicPlayer

Commemorazione delle vittime del terrorismo

Martedì 09 Maggio 2023 17:30 Maria Fanizza
Stampa PDF

Commemorazione delle Vittime del terrorismo Maria Fanizza


Oggi, nella Giornata della memoria delle vittime del terrorismo, il sindaco di Bari Antonio Decaro è intervenuto alla cerimonia in ricordo del 45° anniversario dell’omicidio di Aldo Moro, ucciso nel 1978 dalle Brigate rosse dopo una lunga prigionia.

La commemorazione, promossa e organizzata dall’amministrazione comunale in collaborazione con la Federazione dei centro studi “Aldo Moro”, si è svolta in due distinti momenti, con la deposizione di una corona d’alloro dinanzi al monumento commemorativo dello statista pugliese in piazza Aldo Moro e di un’altra ai piedi della lapide dedicata ad Aldo Moro e agli agenti della sua scorta, sulla facciata di Palazzo di Città, in corso Vittorio Emanuele. 

“Oggi, nella Giornata della memoria delle vittime del terrorismo, ricordiamo Aldo Moro e, con lui, gli uomini e donne della sua scorta: nel ricordarli desidero ringraziare le Forze dell’ordine, che quotidianamente lavorano per proteggere la nostra comunità e che in questi giorni sono impegnate in città per garantire la sicurezza dei cittadini durante i festeggiamenti del nostro Santo Patrono - ha dichiarato il sindaco Decaro -. A questo proposito, lasciatemi rivolgere un ringraziamento particolare alla prefetta Antonella Bellomo, cui spetta il coordinamento delle attività di tutte le Forze dell’ordine.

Ultimo aggiornamento ( Martedì 09 Maggio 2023 17:34 ) Leggi tutto...
 

Piedibus,bicibus e carpooling

Martedì 09 Maggio 2023 05:20 Maria Fanizza
Stampa PDF

PIEDIBUS, BICIBUS E CARPOOLING  Maria Fanizza

 

 

 

Su proposta degli assessori alle Politiche educative e giovanili, Paola Romano, e alla Mobilità, Giuseppe Galasso, la giunta ha approvato ieri, nell’ambito della programmazione “M.U.V.T. - Mobilità Urbana Vivibile e Tecnologica”, il progetto definitivo relativo alla co-progettazione e alla realizzazione di interventi sperimentali di piedibus, bicibus e carpooling rivolti agli istituti scolastici primari e secondari di primo grado della città di Bari. 

Il progetto, finanziato con € 215.000 dal ministero dell’Ambiente, è frutto di un tavolo di co-progettazione sviluppato in questi mesi tra le ripartizioni comunali interessate (Politiche educative e giovanili, IVOP e Polizia locale) e le due cooperative ConHome ed Equal Time, individuate a seguito di una procedura ad evidenza pubblica, per costruire un modello replicabile di azioni innovative di piedibus, bicibus e car pooling scolastico che coinvolga genitori, insegnanti e studenti in un processo di cambiamento culturale sulla mobilità sostenibile pedonale in totale sicurezza. L’obiettivo è garantire un maggiore rispetto per l’ambiente e, al contempo, incentivare corretti stili di vita favorendo abitudini positive con una ricaduta effettiva sul contesto territoriale e sui cittadini. La co-progettazione ha, infatti, evidenziato quanto le modalità e i tempi di pianificazione degli spazi e della programmazione urbana, quando possibile, devono aiutare a intervenire sugli schemi di mobilità scolastica agendo su diversi livelli e coordinando gli sforzi al fine di ridurre il traffico veicolare, incidere sulla qualità della vita dei cittadini, promuovere corretti stili di vita e sostenere la qualità creativa dello spazio pubblico scolastico.

Leggi tutto...
 

San Nicola dei Baresi al Piccinni

Martedì 02 Maggio 2023 18:02 Maria Fanizza
Stampa PDF

 

 San Nicola dei Baresi  al teatro Piccinni Maria Fanizza

 

Martedì 9 maggio, in occasione dei festeggiamenti del Santo Patrono di Bari, andrà in scena al Teatro comunale Niccolò Piccinni lo spettacolo itinerante e interattivo “San Nicola dei baresi”, di Marco Grossi, Compagnia Malalingua, voluto e organizzato dal Comune di Bari in collaborazione con il Teatro Pubblico Pugliese. 

Lo spettacolo sarà replicato nove volte nel corso della giornata, per un pubblico di 60 spettatori per volta, nei seguenti orari: 10:15 - 11:30 - 12.45 - 16:00 - 17:15 - 18.30 - 19.45 - 21:00 e 22.15.

“Nei giorni di San Nicola, accanto alle tante iniziative in programma, abbiamo pensato di aprire il teatro Piccinni per raccontare la storia del Vescovo di Myra attraverso uno spettacolo teatrale prodotto per l’occasione e, per la prima volta, dall’assessorato alle Culture in collaborazione con il Teatro Pubblico Pugliese - spiega l’assessora Ines Pierucci -. In questo modo tutte le forme espressive - dall’arte alla musica, dal teatro fino alla danza aerea durante il tanto atteso Corteo Storico - verranno onorate in occasione delle celebrazioni del Santo patrono. Ringrazio gli uffici della ripartizione Cultura e in particolare la direttrice, Marisa Lupelli, per questa ulteriore importante occasione offerta alla città nel giorno della festa dei baresi”. 

La Compagnia Malalingua (vincitrice nel 2017 de I Teatri del sacro) porta avanti da tempo uno studio sulla storia dei santi e sulla loro influenza nella cultura contemporanea. 

“Non eÌ€ un caso che il giorno scelto sia il 9 maggio - si legge nelle note di regia di Marco Grossi, il cosiddetto San Nicola dei baresi, perché di fatto San Nicola eÌ€ un santo il cui culto attraversa luoghi e religioni lontane e diverse, eÌ€ un santo che appartiene a tutti... ma ai baresi un po’ di più”. 

Leggi tutto...
 

A Terlizzi impianto di biogas

Venerdì 05 Maggio 2023 05:59 Maria Fanizza
Stampa PDF

 A Terlizzi impianto  di biogas da 3mila tonnellate  Maria Fanizza

l'impianto alimentato  con scarti di agricoltura e allevamenti, produrrà 3mila tonnellate di biometano all’anno.A Terlizzi sorgerà l’impianto per la produzione di biometano di Sorgenia Bio Power,


L’impianto consente di ottenere tre tipologie di prodotti: biometano liquido destinato ad auto e altri veicoli, anidride carbonica da destinare ai settori agro- floro- vivaistici o industriali, e fertilizzante naturale restituito agli olivicoltori per arricchire il terreno di sostanze organiche. Un sottoprodotto agricolo di solito problematico e costoso, il cui sversamento nei periodi di campagna olivicola è vietato in alcuni casi e può dar luogo a cattivi odori, che può così trasformarsi in risorsa. Lo raccontano i numeri messi nero su bianco dall’azienda. Che garantisce di poter evitare per ogni anno l’emissione in atmosfera di 8mila 500 tonnellate di anidride carbonica e la produzione di più di 5mile 600 tonnellate di anidride carbonica liquida, «che sarà stoccata e utilizzata per usi agricoli e industriali, per esempio nelle serre, per stimolare la fotosintesi delle piante, oppure come liquido refrigerante per attività commerciali o industriali». 

Leggi tutto...
 

Intervista a Gabriella Genisi

Venerdì 17 Febbraio 2023 07:46 Maria Fanizza
Stampa PDF

Intervista a  Gabriella Genisi al Barion  Bari 16 febbraio 2023 Maria Fanizza


 

 Grande affluenza di pubblico ieri al Barion  per l’intervista a Gabriella Genisi  la sctittrice di successo di Lolita Lobosco.

Come è nata lolita?

Vedendo una sera alla tv Montalbano, ho immaginato una donna capo , bella con i tacchi di 12 cm, femminile, sempre elegante e perfetta  a dirigere un comando di polizia.

Quale evoluzione dalla conferenza delle arance all’ultimo episodio di Lolita?

Bisogna credere nel personaggio, ho scelto di far evolvere il personaggio di Lolita  con la Bari che cambia. Infatti  quando la Bari commerciale è svanita, doveva trovare una sua identità. Cosi ,insieme ai cambiamenti di lolita una donna che cambia, cresce,impara dalle sconfitte dalla vita,, ci sono i cambiamenti di Bari. Bari infatti negli ultimi anni è cambiata moltissimo, la Bari commerciale di  quando ad agosto era tutto chiuso, negozi e attività ha lasciato il posto alla Bari turistica attiva e con tanti eventi culturali, mostre fiere per tutta l’estate e in ogni momento dell’anno , l’ultimo la festa di San Valentino in largo Albicocca dove tutti sono stati invitati a ballare  in piazza.Albicocca.

Quali sono i tuoi temi preferiti?

Io ho sempre trattato tutti i temi importanti in Cronaca in zona rossa per esempio guardo   con gli occhi di lolita il lungomare chiuso, la vita che guardavamo da un balcone all’altro. Quando Durante il covid attraverso la lettura senza cercarla mi è arrivata la scrittura.

Il covid e stato  anche un momento quasi di vacanza,oltre che di dolore, ci sono state anche delle perdite, ma scrivere del dolore  mi ha aiutato si ,deposita sulla carta il tuo dolore.

Leggi tutto...
 


Pagina 8 di 45

Testata

Banner