webmagazine

Banner
You are here:   Home Reading Point Recensioni Di tutte le ricchezze

Notizie flash

Nuovi contributi nelle Rubriche:

Arte e Scuola

Cerca

holidays-tonicopi

Face FanBox or LikeBox

musicPlayer

Di tutte le ricchezze

Lunedì 26 Novembre 2012 15:31 Reading point - Recensioni
Stampa PDF

Maria Fanizza

download_3

 

Di tutte le ricchezze l'ultimo libro scritto da Stefano Benni autore settantacinquenne di Bologna, un bel libro.

Poesie di Martin e di Catena, testi teatrali, canzoni, leggende, sono il tessuto della storia costruita su un'alternanza di generi che diventano le tappe di un viaggio che si riapre al futuro.

L'autore con nostalgia ma al contempo con delicatezza descrive l'amore e il sogno ancora vivi in Martin il protagonista principale, professore, poeta che si ritirato a vivere in campagna in una casa sull'Appennino, altri protagonisti sono il grosso cane nero Ombra, "un incrocio tra un Terranova e un treno merci" e altri bizzarri animali con cui filosofeggia e dialoga spesso: l'istrice, il tasso, la volpe, la civetta e il serpente.

Sar proprio l'istrice a predire a Martin che "andr in brodo di giuggiole" per la bionda nuova vicina di casa, Michelle (per Martin 'La Principessa del Grano'), venuta a vivere con il suo compagno in un casolare li vicino. Alto, magro, con un ciuffo di capelli bianchi che gli cade sulla fronte, il professore in realt non un uomo rassegnato, sulla via del tramonto: riceve visite di bizzarri colleghi che saltuariamente vengono a rompere la sua solitudine e come in un crescendo la sua vita,

Testata

Banner